Archivi categoria: Eventi

Forneria Messina organizza eventi di Degustazione :

Birre Artigianali
Vini
Distillati
Piatti Freschi tradizionali

Mercoledì 8 Luglio

Cari Amici,

mercoledì 8 luglio il locale resterà aperto fino alle ore 14.00.

La sera la location è riservata per un evento eccezionale, le nozze d’oro di Pietro ed Elisabetta, i nostri genitori. Pertanto riprenderemo la normale attività giorno 9 luglio.

Gianmichele Messina

Una Birra per l’estate

Caro/a Amico/a ,

Siamo ormai alla scadenza delle 5 settimane di riapertura post lockdown e possiamo iniziare a tirare le prime somme.

Di certo non possiamo dire che abbiamo ricevuto un assalto scomposto di clienti che hanno invaso il nostro locale e sinceramente questo non ci avrebbe neanche fatto piacere.

La cosa che ci sta rendendo più felici è l’atmosfera che si sta respirando alla Forneria Messina in questi giorni.

Ho visto Amici arrivare alla spicciolata e prima di pensare a cosa bere, non vedevano l’ora di scambiare uno sguardo di antica confidenza con noi…

Amici che appena calcato l’ingresso, si guardavano in giro come se fossero entrati in un luogo sacro…

Amici che si scambiavano “colpi di gomito” come se fosse l’abbraccio più forte che ci sia.

La parola che mi viene da usare in questo momento che definisce perfettamente il clima della Forneria Messina è la spensieratezza.

Quasi tutti gli Amici con cui sto brindando in questo periodo, hanno solo voglia di ritornare alla normalità, ritrovando la voglia di scambiare quattro chiacchiere con gli altri, circondati dal calore di sempre che ci contraddistingue.

E questo è bellissimo.

Se vuoi venire a trovarci, come ben sai abbiamo il numero dei posti a sedere leggermente ridotti rispetto alla nostra capacità… ti consiglio, quindi, di prenotare un tavolo cliccando sul link qua sotto.

Abbiamo creato un nuovo sistema fantastico e soprattutto FA-CI-LE per prenotare.

Provalo:

 

Adesso voglio parlarti del primo ed esclusivo evento estivo qui a San Martino delle Scale alla Forneria Messina.

Una birra beverina dal corpo leggero, pulita e fresca, che invita a farne lunghe e gustose sorsate.

Arriva l’estate. E con essa la fatidica domanda: cosa bersi in queste calde (e afose) serate?

Le opzioni sono 2:

– Vi bevete una birra a caso rigorosamente servita gelata, almeno la temperatura bassissima ne ammazza sapori e gusti e non capite cosa vi stiate bevendo; e forse non è un male….

– Facendo finta di niente passiamo direttamente alla fase B…

 

Mercoledì 01 luglio 2020, dalle ore 20,30, parliamo di una birra per l’estate.

SICILIAN PALE ALE: un nome, un destino.
Agrumi di Sicilia bacche di sommacco e pepe rosa.

 

Primo ed esclusivo evento alla FORNERIA MESSINA, per una degustazione unica dedicata completamente alle Birre Artigianali Siciliane, prodotte da una piccola birreria in provincia di Palermo che e` ubicata in una località chiamata porta della Sicilia nel comune di Cinisi.

La storia di Cinisi affonda le sue radici nel 1382 quando il giudice Fazio ne diede in concessione ai monaci benedettini di San Martino delle Scale il territorio. Il toponimo Cìnisi deriva dall’arabo kanisa (Chiesa), da cui kinisia che significa «territorio appartenente alla Chiesa».
Grazie al paziente ed attento lavoro dei monaci, il paese iniziò il suo sviluppo, trasformandosi da piccolo feudo in un agglomerato sempre più popolato.

Con gioia e diletto, la Forneria Messina, presenta BRUNO RIBADI, piccolo birrificio legato al territorio di San Martino delle Scale da una lunga storia e da un gemellaggio secolare.

Un nome un destino, SICILIAN PALE ALE 5,5 alc/vol.
Sicilian Pale Ale prodotta con grano perciasacchi, bucce di agrumi di sicilia, bacche di sommacco (Rhus Coriaria) e bacche di pepe rosa. Birra caratterizzata da un sapore amaro, dal caratteristico profumo dato dagli agrumi di Sicilia e dall’aggiunta delle bacche di sommacco e di pepe rosa.
Amber Ale, lievemente offuscata la trasparenza, un bel cappello di schiuma la sovrasta, i profumi che sprigiona già a distanza sono caratterizzanti della stagione cui è dedicata, malti freschi e fieno o grano verde, e già uno rimarrebbe lì a “pipparsela” per un quarto d’ora buono. Invece decidi di bertela e in bocca ti esplode la campagna estiva: tutto confermato, mancano solo i grilli e le cicale che cantano. Apertura mielata lieve con note agrumate (arancia e limone) per poi evolversi in un amaro erbaceo ammaliante che la caratterizza fin nel retrogusto, ma non ne puoi fare a meno, devi continuare a bere.

Poi quest’anno non lo so, non mi posso permettere di asserire in maniera assoluta “è”, ma a me sembra ancora più buona dei precedenti.

La “sorella maggiore” è LA BIANCA 6,5 alc/vol
VIAGGIO IN BELGIO.
Birra Bianca prodotta con grano Biancolilla siciliano, malto d’orzo del Belgio ed arricchita con bucce di mandarino di Ciaculli. Dal tipico colore chiaro, quasi bianca, ed il profumo di mandarino che la rende fruttata e fresca.
 

ECCO IL MENU
realizzato interamente seguendo e rivisitando le antiche tradizioni sicule:

– Caponata di melenzane fresche del nostro orto su cialda di pane realizzata con un bland di cereali e semi.

– Focaccella tipica con panelline e crocchè fresche e fatte a mano dai nostri chef.

– Caciocavallo di Bovina Cinisara all’argentiera, un tripudio di sapori e un inconfondibile gustosità.

– Gnocchetto fritto con una sottile fetta di “Mandolino di Sicilia”, un prosciutto di elevata qualità culinaria, aromatizzato con spezie ed aromi naturali del territorio siciliano, si distingue per il suo sapore dolce e delicato.

– Calamarata con crema di melanzane, un inconfondibile profumo di finocchietto selvatico di montagna appena raccolto e pomodorino ciliegino semi dry.

Al particolare menu, saranno aggiunte le 
Cassatelle fritte di ricotta, ricetta gustosa di nonna “Totina” ottenuta da un impasto friabile e da un ripieno cremoso dato dalla ricotta di pecora.


A presentare la serata Gianmichele Messina e i fratelli Vito e Beppe Biundo del Birrificio Artigianale Bruno Ribadi.

Grazie all’intervento dell’azienda “Bruno Ribadi” Il prezzo promozionale della serata è di € 25 a persona e per te hanno riservato dei simpatici gadget da lasciarti in ricordo di questa serata unica.

N.B. Per motivi di spazio, la serata è a numero chiuso, prenotarsi al più presto…

“Le Prenotazioni per questo meraviglioso evento, sono in ordine cronologico”   

”PRENOTA ADESSO”

…Una serata dai sapori avvolgenti

Ti aspetto! ….con il calice in mano…

Gianmichele Messina

 

FORNERIA MESSINA
San Martino delle Scale (zona Castellaccio)
Monreale (PA)

091418286 – 3391859657

Con preavviso la cucina sarà lieta di preparare menù alternativi per ogni intolleranza alimentare.

C’è una novità clamorosa alla Forneria Messina nata per stupire! Vieni a scoprirla dal 26 al 28 maggio.

C’è una novità clamorosa alla Forneria Messina nata per stupire!

 

Vuoi essere il primo a goderti la sua piacevole freschezza?

Straordinaria e innovativa.
Mai provata prima.
Un mix esplosivo di gusto e tradizione…..dai muoviti!
Ragiona d’istinto!

Non è una succulenta tagliata di scamone…
Non è una pizza cereali e semi…
Non è una mitica tagliatella fatta in casa…
Non è una deliziosa bistecca di Angus…
Eppure si abbina perfettamente con ognuno di questi piatti TOP della Forneria Messina.

“Hai intuito cos’è?”

Si tratta della mia ultima “dannata diavoleria!”

Non per niente il mio motto è NEVER STOP INNOVATING!

Alla Forneria Messina siamo MANIACI della PERFEZIONE e vogliamo rendere una semplice cena, un momento memorabile.

Il nostro ristorante, oltre che per il buon cibo e il buon bere di alta qualità, è conosciuto anche per una location situata in una posizione felice, distante dal caos della città, con spazi esterni enormi e con vista mozzafiato sulla verde valle di San Martino delle Scale, dove potrai goderti tutte le sere i tuoi momenti di relax e divertimento al fresco e sotto un tetto di stelle…
Sono sicuro che ti accorgerai di vivere un’esperienza magica fuori dal tempo…

“Sei pronto quindi ad essere stupito? Ti va di assaporare il meglio a costo zero?”

FIONDATI ALLA FORNERIA MESSINA

“Ah è vero, non ti ho ancora detto di cosa si tratta… posso anticiparti che è un’esclusiva personalizzazione dell’antica ricetta dei mio amico Apo (Iacopo lenci).

TI DO QUALCHE ALTRO INDIZIO:

Ha un gusto inconfondibile.
E’ chiara.
E’ leggermente opalescente.
E’ freschissima.
Ha un amaro elegantemente modulato.
Ha una schiuma compatta e persistente.
Ha fresche note di luppolo.
E’ artigianale.
Non è filtrata.
Non è pastorizzata.

“No! Non è una semplice birra!!

Non è semplicemente una bevanda alcolica; ha tante proprietà nutritive rilevanti e non a caso veniva chiamata proprio “il pane liquido”.

Ti è venuta voglia di provarla?

Sto parlando della nuova rivisitazione e personalizzazione della birra “Neviera” di casa Messina che già in passato ha riscosso un successo FENOMENALE.

Per te un calice da 25 cl in omaggio tutto da riscoprire e assaporare, se vieni a trovarci dal 26 al 28 maggio 2020.

E se desideri portarti a casa le nostre birre abbiamo pensato ad un’offerta speciale sulle bottiglie by Forneria Messina (anche miste) e potrai portarle a casa in una comoda confezione regalo.

P.S. Le scorte vanno a ruba e per produrre una nuova cotta mi occorrono almeno 40 giorni!

P.P.S. Dimenticavo di dirti che abbiamo rinnovato la CARTA DELLE BIRRE ALLA SPINA con i migliori BRAND, oltre alle nostre classiche.

Ti ricordo che da giorno 22 Maggio i motori della Forneria Messina sono ripartiti in pieno regime e soprattutto in totale sicurezza, ricevendo un grande riscontro e successo, per cui ti comunico che per tutto il periodo estivo saremo aperti tutte le sere.

Quando vieni a trovarci abbiamo bisogno,anche del tuo fondamentale contributo…in che modo?

Rispettando queste brevi linee guida:
– Al tuo arrivo e negli spostamenti nel locale è obbligatorio l’uso della mascherina e rispettare 1 mt di distanza tra le persone.
– Non creare assembramenti.
– Lava frequentemente le mani.
– In presenza di febbre o altri sintomi influenzali rimani a casa.

Noi abbiamo già:
– Distanziato i tavoli.
– Sanificato tutti gli ambienti.
– Abbiamo creato delle zone separate e distanziate tra loro per garantirti la massima sicurezza;

Per facilitare ancora di più le prenotazioni, e permetterti di poter scegliere la fascia oraria più comoda, in queste settimane abbiamo lavorato come dei matti per mettere a punto un nuovo sistema, completamente rivisitato e che in 2 secondi ti porterà ad avere il tuo tavolo prenotato.

Importante: le prenotazioni sono obbligatorie e puoi farlo in maniera rapida.

Eccoti il nuovo link, clicca qui –>  PRENOTAZIONE ON LINE

E ricorda che, nonostante tutto, il coperto da noi non si paga!

Puoi visionare il nostro menu cliccando sull’immagine qui sotto e scaricarlo direttamente sul tuo smartphone.

Sali in Montagna. Tante novità ti aspettano.

 

San martino delle scale – Monreale (Pa)
Via Regione Siciliana,100
Forneria Messina
Gianmichele Messina
Whatsapp Business – Tel. 091418286

E’ Ufficiale! 22 Maggio!

E’ ufficiale riapriamo venerdì 22 maggio!

 

Caro/a  Amico/a ,

quanto tempo è passato dall’ultima volta che hai trascorso una bella serata in un locale con la famiglia o con amici?

Un’eternità. Ti capisco, perché anche per me è stata dura.

Ora hai una voglia incredibile di uscire.

Hai capito ancora di più l’importanza di valori come l’amicizia, lo stare insieme, la condivisione e il divertimento.

In questo momento, una cena o un pranzo fuori sarebbero un toccasana dai benefici incalcolabili per il tuo benessere.

Una vera e propria boccata d’ossigeno.

Perché ammettilo, puoi mangiare il miglior cibo del mondo anche da solo tra le mura di casa tua, ma cenare in compagnia in un ambiente divertente è un’esperienza del tutto diversa.

Sei rimasto chiuso in casa per mesi a:

Cucinare per te o per tutta la famiglia;
Scaldare roba precotta al microonde;
Aprire scatolette di ogni genere;
Aspettare che il fattorino ti portasse una pizza o un hamburger;
Guardare telegiornali che ti bombardavano di notizie angoscianti;

A casa potrai aver mangiato anche bene, ma il ristorante è tutt’altra cosa, scommetto che anche per te sono stati mesi intensi, lunghi, preoccupanti e noiosi e non vedi l’ora di ritornare alla normalità.

Un incontro con gli amici, una cena in compagnia, un brindisi insieme, concederti finalmente degli attimi di relax e spensieratezza.

Da quanto tempo non vieni a gustati la nostra famosa “Costata di Scottona”, la gustosissima Tagliata di Scamone “450 Celsius” e le nostre morbidissime “Focaccine mignon con porchetta” così deliziose da sciogliersi in bocca?

Oppure le tagliatelle fresche fatte in casa, ruvide e porose che trattengono i sughi preparati con cura dai nostri chef?

Le nostre Pizze in Pala a lievitazione naturale e l’ormai famoso Pane cunzato?

Una vastissima scelta di Birre Artigianali , Vini e Distillati.

Anche io non vedo l’ora che tutta questa situazione volga al meglio, ma intanto sono qui per comunicarti che da giorno Venerdì 22 Maggio la FORNERIA MESSINA riaccende i motori, e per permetterti di cenare in tutta sicurezza, abbiamo già:

– Distanziato i tavoli;
– Sanificato tutti gli ambienti;
– Abbiamo creato delle zone separate e distanziate tra loro per garantirti la massima sicurezza;

Ti ricordo che alla Forneria Messina abbiamo uno spazio esterno enorme con una vista nella verde valle di San Martino delle Scale, dove puoi mangiare sotto le stelle tutte le sere.

Sì, hai capito bene, siamo pronti a riaprire con lo stile che ci ha sempre contraddistinto, come fosse la prima volta.

Alla Forneria Messina potrai passare una cena in tutta sicurezza, siamo aperti tutti i giorni fino a tardi, senza rinunciare a tutti i servizi che ci hanno sempre contraddistinto.

Per permettere tutto questo abbiamo bisogno anche del tuo fondamentale contributo…in che modo?

Rispettando queste brevi linee guida:

– Al tuo arrivo e negli spostamenti nel locale è obbligatorio l’uso della mascherina e rispettare 1 mt di distanza tra le persone;
– Non creare assembramenti;
– Lava frequentemente le mani;
– In presenza di febbre o altri sintomi influenzali rimani a casa;

Importante: le prenotazioni sono obbligatorie e puoi farlo telefonando come sempre o direttamente al nostro numero whatsapp business indicandoci il nominativo, il numero di posti, una mail e l’ orario di arrivo. Verrai ricontattato per la conferma dell’avvenuta prenotazione.

==> Clicca qui per prenotare il tuo tavolo in maniera rapida

 

E ricorda che, nonostante tutto, il coperto da noi non si paga!

 

Puoi visionare il nostro menu cliccando sul bottone qui sotto e scaricarlo direttamente sul tuo smartphone.

Sali in Montagna,

Un sacco di eccezionali novità ti aspettano.

 

A presto ed un caro abbraccio virtuale

GIANMICHELE MESSINA

 

Forneria Messina
Via Regione Siciliana 100
San Martino delle Scale – Monreale (Pa)
WhatsApp – Tel. 091418286

Avviso importante – Chiusura straordinaria

Cari amici,

 

vi informiamo che a seguito dell’ultimo DPCM e del peggioramento della diffusione del Coronavirus, abbiamo deciso di chiudere come ristorante, rimane aperta la Panetteria tutti i giorni dalle 7,30 alle 18,00 come da regolamento, fino a nuova comunicazione.

Come sapete amiamo divertirci e condividere momenti di gioia insieme.

Purtroppo l’attuale situazione è molto seria e il nostro cuore ci dice che è il momento di fermarci.

Restiamo a casa, prendiamoci cura dei nostri cari. Facciamo il possibile perché il contagio si fermi alla svelta e si possa tornare alla vita normale.

A presto!

Gianmichele, Lorena & TUTTO LO STAFF Forneria Messina

Cosa realmente sai del piatto italiano più amato al mondo?

Cari amici ,

È una delle ricette di pasta più amate e discusse, tanto da meritare migliaia di interpretazioni e rivisitazioni più o meno ardite che la confermano come la ricetta preferita dagli under 35 e proiettata verso il futuro.
 

L’esempio lampante avviene tutti i sabati in casa mia, un appuntamento fisso, dove mia moglie (brava cuoca) per accontentare i nostri palati prepara uno dei suoi manicaretti più apprezzati, la carbonara appunto, ribattezzata dai miei 3 figli Pietro, Emanuela e Alberto  “La Carbonara di mamma Elena”, che mostra fino a che punto si può modificare la ricetta senza toccarne l’essenza.
 

I nostri chef l’hanno copiata spudoratamente…

 

L’appuntamento è per giovedì 5 Marzo dalle ore 20.30.
 

Parliamo un pò della sua origine divisa tra Italia e America
Viene citata per la prima volta in un film italiano del 1951 con Aldo Fabrizi. E tre anni dopo appare nell’opera letteraria “Racconti Romani” di Alberto Moravia. Ma la prima ricetta di pasta alla carbonara viene pubblicata in una guida ai ristoranti di un quartiere di Chicago. Un lavoro di ricerca, restituisce una ricostruzione puntuale e inedita sulle origini e l’evoluzione del piatto di pasta più amato al mondo. Basti pensare che la prima ricetta sulla carbonara pubblicata in Italia prevedeva pancetta, gruviera e aglio. Del pecorino, guanciale e pepe neanche la traccia, con buona pace dei puristi.

Menu della serata

Pane pizza realizzato con farina prima macina, miscela di farina di grano tenero con tutto il buono del chicco di grano, 100% naturale, con il sapore della tradizione e con il profumo di un tempo, cristalli di sale marino “Maldon” e olio evo.
 

Selezione esclusiva di salami nostrani del salumificio “Amato”, casa fondata nel 1920.
Piatto composto da:
– “Salame antica tradizione” ricavato da un’accurata selezione delle migliori parti suine.
– “Pasqualora” salame tipico che deriva da un’antica ricetta siciliana e da una sapiente lavorazione artigianale.
 

Gnocco fritto con “Mandolino di Sicilia”, prosciutto crudo di elevata qualità culinaria, aromatizzato da spezie e aromi naturali, si distingue con il suo sapore dolce e delicato.
 

In abbinamento a questo esclusivo antipasto verrà servito Perlage “Genesis” – Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Brut, asciutto e minerale, dalle bollicine piene e dal carattere piacevole, tipicamente fruttato.
 

Spaghettone ” La carbonara di mamma Elena”, guanciale scottato, uova di montagna, pecorino siciliano e spolverata di pepe macinato fresco.
 

In abbinamento un vino a scelta creati dalla “Signora del Bianco”, dell’azienda Venica&Venica:
-“Tàlis” • Pinot Bianco • DOC Collio, vino dal profumo netto e pulito, equilibrato e strutturato nei suoi componenti di pregio: acidità e sapore. 
– Friulano • DOC Collio,  dal leggero sapore di mandorla amara, scarsamente acido e  rotondo.

Per concludere la serata in dolcezza , gli chef Davide e Giuseppe propongono ” Cheesecake al limone con guarnizione ai mirtilli “.

Ed infine un GIN TONIC tutti insieme, preparato dal nostro amico Domenico Ciminnisi, general manager dell’azienda” ALCOLICA”, con Gin Falco CR42, Gin artigianale prodotto con ginepro, limone dragoncello, alloro, foglie di mirto e Premium Indian Tonic Water Natural Botannicals and Quinnie, preparato in esclusiva per te.

Grazie all’intervento delle aziende ti abbiamo riservato un prezzo speciale  25 € p.p.
 

Data la particolarità dell’evento, I POSTI SONO LIMITATI, le prenotazioni saranno prese in ordine cronologico…

”PRENOTA ADESSO”

 

Gianmichele Messina 3338504841 – 091 418286
Monreale (PA)
S. Martino delle Scale (zona Castellaccio)
Forneria Messina

Con preavviso la cucina sarà lieta di preparare menù alternativi per ogni intolleranza alimentare.

Cosa realmente sai della “Vastedda schietta o maritata?”…

Cari Amici ,

le feste Natalizie sono ormai un lontano ricordo, ma in previsione del Carnevale, Forneria Messina sfida anche i più ferrei seguaci della dieta post-feste a farsi scappare un solo assaggio della squisita, anzi, squisitissima, muffoletta con salsiccia e ricotta e caciocavallo, tipico piatto monrealese di questa antichissima festività.

L’appuntamento è per Giovedì 20 Febbraio dalle ore 20.30 con “Il panino più saporito del mondo!”.

Parliamo della focaccia (conosciuta anche come “Vastedda”) condita con salsiccia, ricavata da carni di suino fresche, sapientemente macinate a grana media e insaporita da sale marino. Il gusto è dolce e delicato, un prodotto unico e riconoscibile.

La serata rappresenta la ricorrenza ideale per far conoscere prodotti locali e genuini e far riscoprire le chiacchere (tipiche del peiodo di Carnevale), dolci molto friabili che vengono fritti ed infine vengono cosparsi di zucchero a velo.

Il menu della serata prevede:

Bis di Gnocco fritto:
– gnocco con “Mandolino di Sicilia”, un prosciutto crudo dell’azienda ‘AMATO’, di elevata qualità culinaria, aromatizzato con spezie ed aromi naturali del territorio di produzione. Si distingue per il suo sapore dolce e delicato;
– gnocco con Mortadella e perle di pesto al pistacchio siciliano.

L’ormai famosa morbida focaccina mignon con porchetta, alle erbe aromatiche e cipolla dorata, il tutto sfumato con vino bianco “grillo” dai profumi mediterranei..

“La Vastedda “, protagonista della serata e che tu la voglia “SCHIETTA” o “MARITATA”, è comunque una goduria assicurata.

In abbinamento un calice di Vino rosso, selezionato dall’azienda ‘Barone Montalto’, oppure un calice da 0,25 cl di birra artigianale a tua scelta firmata by ‘Forneria Messina’ .

 

E per concludere in dolcezza le chiacchere abbianate al Passito di Feudi del Pisciotto firmato “Gianfranco Ferrè”. Un passito come non l’avete mai provato. Gewurtzraminer e Semillon insieme per dare vita a un passito con intensa aromaticità e allo stesso tempo grande struttura.

Abbiamo riservato il menù ad un prezzo speciale e crediamo che tu lo possa apprezzare,  20 € p.p.

Allora non mi resta che aspettarti.

PRENOTA ADESSO, ti ricordo che i posti sono limitati.

Saluti,

Gianmichele Messina

 

Forneria Messina
S. Martino delle Scale (zona Castellaccio)
Monreale (PA)
Gianmichele Messina 339 1859657 – 091 418286
Whatsapp 3338504841

Un evento incredibile, solo 40 persone possono prenotare

Cari amici,
un evento incredibile per dare il benvenuto al mese dell’amore.

Benvenuto Febbraio!

Giovedì 13 Febbraio 2020 dalle ore 20,30 una serata che porta una ventata di mare in casa Messina.

Oggi voglio introdurti in qualcosa di spettacolare…l’idea del menu che sto per proporti deriva grazie ad una serata speciale con ospiti speciali… gli amici.

Questo evento mi ha entusiasmato in maniera particolare.
Qualche settimana fa Sergio e Massimo (amici e frequentatori assidui del nostro locale) insieme alle loro dolci metà,  hanno voluto organizzare una serata intima tra amici che avesse come scintilla l’idea di portare i profumi del mare alla Forneria Messina.
Mi hanno chiesto se fosse stato possibile creare una serata così come loro l’avevano immaginata. Coinvolto invitandomi a sedere con loro…il risultato è stata una cena spettacolare di cui pensa…me ne ricordo ancora il profumo!

Come tu sai il nostro ristorante è conosciuto come esclusivo per la preparazione di piatti con prodotti ricercati, prendiamo sempre il meglio del meglio.

La nostra cena è iniziata così:

Aperitivo di benvenuto con mandorle “Valencia” e Bollicine Opere Trevigiane “Riservato agli Amici”  uno spumante dall’innegabile eleganza e dal fascino senza tempo: rappresenta l’immagine preziosa e raffinata del Metodo Classico Italiano, la cui eredità viene tramandata di generazione in generazione.

Ostriche DANIEL SORLUT, dell’azienda Longino&Cardenal.
Ostriche creuse (concave) allevate da secoli in un ecosistema unico, sulla costa francese della Charente-Maritime, in grandi piscine naturali con acque poco profonde e ricche di nutrienti alghe. Le ostriche speciali di Daniel Sorlut sono riconoscibili dalla texture unica, delicata e fondente nella bocca. Iodata e gustosa al principio, l’esperienza gustativa termina in un emozionante e intenso sapore di mandorla.

Carpaccio di Baccalà Giraldo agli agrumi con Tris di Crostini realizzati con la tecnica impastisana “PANIFICAZIONE BOTANICA” (progetto di Dovilio Nardi e Fabiana Tassoni) intrinsiche note di limone fra foglie e radici dal gusto un pò esotico! “Lemongrass Verbena Zenzero”.

Risotto Carnaroli con Gambero rosso di Mazara al profumo di limone.
I Gamberi Rossi forniti da Stefano Giocondo, responsabile dell’Azienda “Don Gambero” con sede operativa a Mazara del Vallo (TP).

E per concludere in dolcezza i nostri chef, Davide e Giuseppe, realizzeranno per l’occasione una Bavarese al limone con crumble biscottato.


Per la serata verrà allestito l’Angolo dei Distillati
Grappa giovane, Aromatica e Invecchiata in Barrique.

N.B. La serata è organizzata per un numero massimo di 40 persone, le prenotazioni per partecipare saranno prese entro e non oltre Domenica 9 Febbraio.

Data la particolarità dell’ evento le prenotazioni saranno prese in ordine cronologico…”PRENOTA ADESSO”

Grazie all’intervento delle aziende, abbiamo riservato il menù ad un prezzo speciale, e crediamo che tu lo possa apprezzare € 40,00 p.p.

Allora non mi resta che aspettarti.

Saluti,

Gianmichele Messina

Forneria Messina
S. Martino delle Scale (zona Castellaccio)
Monreale (PA)
Gianmichele Messina 3391859657 – 091418286
Whatsapp 3338504841

Speciale Slow wine 2020

Cari Amici,
il vino è nella tradizione conviviale degli italiani, quasi quanto la partita di calcio. Ne amiamo il gusto e l’affascinante gamma di sapori e sensazioni che ci regala e amiamo il modo in cui il vino può alzare il tasso di complicità fra le persone.
Una serata da non perdere che unisce armonia, eleganza ed equilibrio.

Giovedì 30 dalle ore 20.00 torna, non con poca attesa, la serata dedicata interamente al vino, abbiamo il piacere di presentarti “Speciale Slow Wine 2020”.
Il menu della serata prevede:

Quater di Crostini di Tumminia  “Bread a Gourmet”:

Mousse di zucca rossa  del nostro orto, guanciale di suino nero siciliano e pepe nero macinato fresco.
Cipolle di tropea caramellate e Piccantino del Belice in scaglie.
Concassè di pomodorino, olive e perle di basilico.
Burro salato della Normandia e alici del mar Cantabrico.

Secondo ( 1 a scelta )

Stinco di prosciutto di maiale.
Tenero stinco di maiale cotto con vino e aromi servito con gustosi spicchi di patate avvolti da una panatura “sabbiosa” insaporita con un trito di erbe aromatiche e un filo di olio extravergine e resa croccante dalla cottura in forno.
Tagliata di Scamone “450 Celsius”
Tagliata di pregio, gustosa e morbidissima all’interno, servita solo al sangue, accompagnata perfettamente dall’aroma delicato e dal sapore squisito della senape antica di “Meaux”.

Il vino che accompagnerà questa meravigliosa serata è il famoso “Jazz”, vino di una cantina mito dell’enologia Siciliana: Paolo Calì. I profumi che si ritrovano derivano dalle sabbie di mare, originate da dune marine preistoriche ad un altitudine di 189 m sul livello del mare.

La pizza si fa dolce……..
La pizza, simbolo per eccellenza del Made in Italy, si trasforma in un’esplosione di dolcezza incorniciando questo nuovo evento con un buffet speciale realizzato dalla nostra Lady Nip Masterchef Lorena Messina, con le sue pizze dessert: Golosità al Pistacchio, Delizia gianduia e Cremosità alla ricotta.

Il prezzo a te riservato per questa serata unica, grazie all’intervento dell’azienda è di 27 € p.p.
Dato il numero di bottiglie, i posti sono limitati.

”PRENOTA ADESSO”
Ti aspetto con il calice in mano

Gianmichele Messina

 

Forneria Messina
S. Martino delle Scale (zona Castellaccio)

Monreale (PA)
Cell 333 8504841 – 091 418286

Con preavviso la cucina sarà lieta di preparare menù alternativi per ogni intolleranza alimentare.

Speciale “Pizza Cult” – IV edizione.

Ciao Amici,
sono felice di presentarti il primo evento del 2020 marchiato Forneria Messina. Siamo giunti alla 4° edizione di “Pizza Cult”.
 

Vuoi sapere perchè la nostra “Pizza” è differente dalle altre?

La figlia di lievito, acqua e farina, cresce e si evolve. Ma rimane pur sempre lei, nella sua semplice e verace essenza.

 

Giovedì 23 Gennaio dalle ore 20.30, speciale “Pizza Cult”, con un menu davvero strepitoso.

 

Il menu della serata prevede:

 

Mini Croissant salato farcito con prosciutto originale della Foresta Nera e rucola.

 

Sfincione tradizionale bianco di nonna Totina rivisitato, alla sua ricetta storica abbiamo aggiunto tuma e ricotta fresca di pecora “comisana”. Un esplosione di gusto.

 

Gnocco fritto con Mortadella e stracciatella guarnito con gocce di pistacchio.

 

Pizza a scelta dal menu con il nostro nuovo impasto “Cereali e Semi”, che conquisterà anche i palati più esigenti.
Pizza scura, altamente digeribile, fonti di fibre, Omega3, sali minerali, vitamine, è  un incredibile mix di cereali e semi: farina di grano tenero tipo 1, farina di segale, farina di orzo, farina di avena, semi di girasole, sesamo e lino, con germe di grano tostato, importante fonte vegetale di acidi grassi Omega3. La grande varietà di cereali e semi di cui è composta, permette di ottenere una pizza dal profumo intenso, dal colore unico e dal gusto di tostato di una volta.

 

In abbinamento le birre di casa Messina… sono orgoglioso di poterti dire che abbiamo avviato l’imbottigliamento delle sorelle della nostra famosa Neviera Golden Ale: sto parlando della Summit Red Ale e la Giarena Kolsch.

 

Il menù a te riservato per questa serata esclusiva è di 20 € a persona, compreso di un calice da 0,25 cl p.p. a sceltra tra le 3 proposte.

 

Poi ho una sorpresa: a tutti coloro che arriveranno a questo evento, verrà data la possibilità di acquistare le nostre birre ad un prezzo davvero speciale: 10 € anzichè 12,9 € …ma c’è di più, se ti porti via una cassa (anche mista) il prezzo per ben 6 bottiglie scende a 50 € anzichè 60 €!

E per chi ancora non ne fosse ancora in possesso, ricordati di richiedere allo staff la nostra “Fidelity Card”.
 

Allora non mi resta che aspettarti.

 

Dato il numero di bottiglie, i posti sono limitati… PRENOTA ADESSO.

 

Saluti,

Gianmichele Messina

 

 

 

Forneria Messina
S. Martino delle Scale (zona Castellaccio)
Monreale (PA)
Gianmichele Messina 339 1859657 – 091 418286
WhatsApp 3338504841